Tour Giardini, Aceri e Bonsai

Data tour:
9 - 23 Novembre 2019
Posti disponibili: 14
0 Recensione
L'unico tour in Giappone dedicato alla natura: visiteremo i migliori luoghi dei bonsai durante il periodo del momiji, il foliage degli aceri rossi. Posti limitati, iscriviti subito!
Aeroporto di Partenza
Adulti 12+ anni
Bambini 3-12 anni
Bambini 0-3 anni
2.980,00 €

Tour Giardini, Aceri e Bonsai

IL VIAGGIO IN GIAPPONE DURANTE IL PERIODO DEL MOMIJI, ALLA SCOPERTA DI GIARDINI E BONSAI

TOKYO • OMIYA • KYOTO • NARA • TAKAMATSU • HIMEJI • KANAZAWA


PROGRAMMA DETTAGLIATO

Sabato 9 Novembre
Partenza dall'Italia per Tokyo dai principali aeroporti nazionali.


Domenica 10 Novembre
Arrivo a Tokyo e sistemazione in hotel. Visiteremo Ueno, il quartiere con il parco più famoso della capitale e il Ueno Green Club che propone tutto quello di cui gli amanti dei bonsai hanno bisogno: degli alberi, degli attrezzi, dei vasi, ma anche delle esposizioni. Per i più entusiasti, la sede della Nippon Bonsai Association, incaricata di promuovere ques’arte, si trova proprio in parte. A seguire curioseremo nel mercato di Ameyoko, dove si possono trovare i prodotti tipici culinari giapponesi.
Pernottamento a Tokyo.

tokyo ueno momiji 

Lunedi 11 Novembre
Inizieremo la giornata visitando il Santuario shintoista Meiji nel parco Yoyogi, dedicato alle anime dell’imperatore Matsuhito e della moglie, l’imperatrice Shōken. A seguire avremo una lezione di ikebana, che si protrarrà fino a metà pomeriggio; a seguire andremo al quartiere dello shopping di Shibuya, famoso per l’incrocio più grande del mondo e per la statua del fedele cane Hachiko. Serata a Shinjuku, quartiere con la zona a luci rosse di Kabukichō ed i famosi Love Hotel e Host Club.
Pernottamento a Tokyo.

tour giappone ikebana

Martedì 12 Novembre
Intera giornata libera da dedicare ai bonsai. Andremo ad Omiya e avremo tempo libero per visitare i più importanti vivai giapponesi:

  • Fuyo-en: nei pressi della stazione ferroviaria ti spinge immediatamente nel villaggio Bonsai. Il giardino, di proprietà di Hiroshi Takeyama, è molto bello e contiene alcuni  capolavori;
  • Shoutouen: anche se molto più piccolo rispetto alla media dei giardini di Omiya, questo posto ha alcuni splendidi alberi nel cortile. Il proprietario, Taeko Komuro, vende anche vasi e Shohin.
  • Kyuka-en: di proprietà di Yukio Murata, questo giardino è sede di numerosi alberi molto interessanti. Anche se non esposti bene come altrove, i bonsai meritano sicuramente una visita.
  • Seikou-en: avendo in esposizione una delle più belle collezioni di Bonsai di Omiya, Seiko-en deve essere assolutamente visitato. Il giardino è stato fondato dal Sig. Yamada e da suo padre, ed è l'unico giardino a Omiya a far pagare un biglietto d’ingresso. Seikouen è anche sede del Saika Bonsai: consiste nella realizzazione di addobbi floreali con piante radicate, una sorta di incrocio tra Bonsai e Ikebana, molto interessante da vedere.
  • Mansei-en: è senza dubbio la corona a qualsiasi visita a Omiya e si consiglia di visitarlo al termine del viaggio a Omiya. I capolavori Bonsai sono esposti splendidamente e all'interno dell'edificio si trovano numerosi alberi esposti nel tokonoma con piante di compagnia e scrolls. Il giardino è di proprietà della famiglia Kato dal 19° secolo.
  • Omiya Bonsai Art Museum: il Museo d'Arte Bonsai di Omiya ospita una collezione di alberi mozzafiato da quando ha aperto nel 2010 e offre anche una panoramica della storia, della cultura, degli strumenti e dei vasi per Bonsai.

    Rientro a Tokyo e pernottamento.

tokyo omiya bonsai

 

Mercoledi 13 Novembre

Un’altra giornata dedicata alla magnificenza della natura giapponese: oggi ci recheremo allo splendido giardino bonsai nel Parco di Showa Kinen: questa mostra di oltre 60 alberi di qualità eccezionale è ad un'ora di treno da Tokyo. Copre un'area di 750 metri quadrati ed è situata nel Giardino Giapponese. Il giardino è diviso in diverse aree che aiutano i visitatori ad imparare e ad apprezzare i Bonsai, con splendidi esemplari donati da famose collezioni di tutto il Giappone. 
Nel pomeriggio ci trasferiremo allo Shunka-en e al Museo istituito dal maestro Bonsai Kunio Kobayashi (tre volte vincitore del Premio del Primo Ministro, il premio più prestigioso in Giappone).
Il giardino è un capolavoro assoluto e deve essere assolutamente visto: quando si accede la prima cosa che si di nota è lo splendido pino millenario, di fronte alla casa, il capolavoro della collezione del Maestro Kobayashi. All'interno della casa sono impostati diversi tokonoma e sono esposti una vasta collezione di libri e di antichi vasi e tavolini cinesi.
Rientro a Tokyo e pernottamento.

tokyo giardini ShowaKinen

 

Giovedì 14 Novembre

Trasferimento a Kyoto con i treni proiettile della linea JR Shinkansen. Nel pomeriggio visiteremo il santuario di Fushimi Inari, dedicato al kami del monte Inari, lo spirito shintoista protettore della montagna. Luogo noto per i suoi sentieri di torii color vermiglio, i tradizionali portali d’accesso che conducono ai santuari shintoisti. Questo luogo è stato la location del famoso film Memorie di una Geisha. 
Pernottamento a Kyoto.

kyoto fushimi inari aceri

 

Venerdì 15 Novembre

Kyoto: in mattinata visiteremo i bellissimi giardini zen del castello di Nijō, eretto nel 1603 e residenza dello shogun Tokugawa Ieyasu. A seguire ci recheremo al Kinkakuji, il padiglione interamente ricoperto con foglia d’oro, una delle maggiori meraviglie del Giappone, e a seguire completeremo la giornata andando a visitare i giardini zen di roccia Enroku-en
Pernottamento a Kyoto

kyoto kinkakuji


Sabato 16 Novembre

Kyoto: visiteremo il santuario shintoista di Yasaka nel distretto di Gion e sarà possibile praticare una meditazione con i sutra (preghiere da ricalcare con china e pennello). A seguire passeggeremo tra le vie tradizionali del quartiere delle maiko, le apprendiste geisha, per raggiungere il Kiyumizu-dera, il tempio buddhista dell’acqua pura tra i più antichi della vecchia capitale, considerato patrimonio dell'umanità dall'Unesco e anche uno dei finalisti per le 7 meraviglie del mondo moderno.
Tempo libero per lo shopping.Serata nel quartiere di Gion: se saremo fortunati potremo incrociare delle geisha.
Pernottamento a Kyoto

 kyoto Kiyumizu dera aceri momiji

 

Lunedì 18 Novembre

Escursione in giornata a Kanazawa. Visiteremo il particolare mercato del pesce dove potremo gustare bel freschissimo sushi e a seguire ci recheremo al Kenrokuen, considerato uno dei tre giardini più belli del Giappone, creato nel 1676 come parte del giardino esterno del castello e aperto al pubblico dal 1871. Il giardino deve il suo nome ai 6 elementi del paesaggio perfetto: spaziosità, tranquillità, antichità, artificio, corsi d’acqua e vista.
Proseguiremo verso la parte vecchia della città in cui è possibile visitare una antica casa di geisha. Per concludere visiteremo il castello di Kanazawa costruito dal clan dei Maeda, rivali dei Tokugawa. Pernottamento a Kyoto.

Tour in Giappone Aceri, Giardini e Bonsai - Kanazawa


Martedì 19 Novembre

Trasferimento a Takamatsu, capoluogo della prefettura di Kagawa. Nel pomeriggio visiteremo il giardino Ritsurin (Ritsurin Koen): è un giardino paesaggistico costruito dai feudatari locali durante il primo periodo Edo. Il Ritsurin è spesso paragonato ai “tre più bei giardini del Giappone” (Kenrokuen di Kanazawa, Kairakuen di Mito e Korakuen di Okayama).
Pernottamento a Takamatsu
 takamatsu Ritsurin Koen

 

Mercoledì 20 Novembre

Visita al Villaggio Bonsai di Kinashi. Meno famoso, ma molto più grande e bello come quello di Omiya, il villaggio Bonsai di Kinashi è molto suggestivo e sicuramente vale la pena dedicargli un po' di tempo. La zona ha una storia sulla coltivazione dei Bonsai di oltre 250 anni e un centinaio di vivai si trova qui; di questi, circa una dozzina coltivano capolavori Bonsai. Nella zona anche molti grandi campi sono colmi di giovani piante da vivaio in coltivazione, rendendo l'intero quartiere simile al paradiso in terra. 
Non troverete qui molti alberi a foglia caduca, poiché la maggior parte dei vivai coltiva solamente alberi di pino. 
Pernottamento a Takamatsu

takamatsu Kinashi bonsai

 

Giovedì 21 Novembre

Riento a Tokyo in shinkansen e pomeriggio libero. 
Pernottamento a Tokyo in hotel

Tour in Giappone Aceri, Giardini e Bonsai - Shinkansen treni veloci giapponesi

 

Venerdì 22 Novembre

Alla mattina visiteremo il quartiere tradizionale di Asakusa con il tempio Sensō-ji dedicato alla dea Kannon; l’accesso al tempio inizia passando per il Kaminarimon, la porta del tuono con la famosa lanterna gigante. 
A seguire ci recheremo alla baia di Odaiba per ammirare il nuovo Gundam inaugurato nell’ottobre del 2017, il Rainbow bridge e lo skyline di Tokyo dalla baia. 
Pernottamento a Tokyo in hotel.


Tour in Giappone Aceri, Giardini e Bonsai - Tokyo Odaiba

 

Sabato 23 Novembre
Partenza da Tokyo per il rientro in Italia


 

Date:  9 - 23 novembre 2019 (15 giorni)

Costo: 2.980,00 € a persona

Numero massimo di partecipanti : 16

Le prenotazioni avvenute dopo il 1 Giugno sono soggette a riconferma del prezzo.



Il viaggio include:

  • spese di iscrizione
  • tasse aeroportuali e adeguamento carburante
  • volo andata Italia - Giappone e ritorno
  • tutti i pernottamenti in hotel, in camere doppie con bagno in camera
  • uno o più accompagnatori Sogna Viaggi
  • Japan Rail Card, l’abbonamento per usufruire dell’intera rete ferroviaria giapponese per 2 settimane
  • assicurazione medica
  • lezione di ikebana
  • esperienza di meditazione con sutra al tempio

Il viaggio non include:

  • assicurazione annullamento viaggio (+ 150,00 €)
  • pasti (quanto costa mangiare in Giappone? scoprilo nelle domande qui sotto!)
  • trasferimenti in bus e metro non inclusi non inclusi nel JR Pass
  • biglietti a vivai e templi (quando a pagamento)
  • extra in genere e tutto quanto non menzionato nella sezione “Il pacchetto include”

 ATTENZIONE!

Questo NON è un viaggio organizzato per turisti, bensì per viaggiatori che hanno voglia di scoprire il fascino del luogo visto dalle persone che ci vivono: non ci saranno a disposizione i comfort degli hotel a 4 stelle e dovremo adeguarci e rispettare le regole del Paese.

Ci si muove A PIEDI, con i mezzi pubblici (treni e bus) e si dorme in piccoli hotel con bagno in camera, guest house e treno.

I tour organizzati da Sogna Viaggi NON sono viaggi per persone abituate ai villaggi turistici, bensì persone dinamiche, che hanno voglia di scoprire, camminare e divertirsi nel pieno rispetto delle regole altrui. Per questo chiediamo a tutti i nostri partecipanti di seguire le direttive dell'accompagnatore.

Come Iscriversi: invia una mail ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ti risponderemo inviandoti il modulo di iscrizione, che dovrà tornarci compilato assieme alla ricevuta di versamento tramite bonifico sul conto dell'agenzia di metà quota. Il saldo dovrà essere versato un mese circa prima della partenza.


QUALCHE DOMANDA FREQUENTE:

• Da che aeroporti è possibile partire?
E' possibile partire da Milano o Roma. Nel nostro modulo di iscrizione c'è lo spazio per indicare l'aeroporto da cui si preferisce partire; per chi ha bisogno di voli di avvicinamento.

• Possiamo staccarci dal gruppo per una intera giornata/pomeriggio/mattina/sera?
Certamente. La nostra guida fornirà tutte le indicazioni e informazioni necessarie per sapersi muovere in autonomia e ritornare con il gruppo nel momento stabilito insieme.

• Costa tanto la vita in Giappone
No. Chiaramente ci sono ristoranti e hotel di lusso, ma non li frequenteremo visto che il nostro viaggio non è per turisti. Mangiando in locali tipici a Tokyo si può cenare con 500-700 yen (6 € circa) e a Kyoto con 700 - 1000 (9 € circa) e c'è una grande scelta per qualsiasi tipo di palato: sushi, ramen, yakitori, tempura, tofu...

• Il Giappone è un Paese pericoloso?
Assolutamente no. I giapponesi sono molto rispettosi e corretti.

• Devo fare delle vaccinazioni per entrare in Giappone? 
No, non è necessaria nessuna vaccinazione.

• E per il passaporto? 
Per entrare in Giappone non occorre il visto ma tutti i viaggiatori devono essere in possesso del passaporto in corso di validità.

• Ci sarà il bus che ci viene a prendere davanti all'hotel?
No!!!! Ci muoveremo a piedi e con i mezzi pubblici: bus, metro e treni.

• Chi ci accompagna durante il viaggio?
Dall'arrivo in Giappone e per tutta la durata del viaggio sarà presente il tour leader che vi accompagnerà e vi aiuterà per eventuali esigenze alimentari (allergie, vegetarianesimo) e consigli utili.

• Sono interessato a bonsai/manga/Studio Ghibli/teatro/arte/cinema ecc.: ma queste cose non ci sono nel programma. Come faccio?
Comunicacelo in fase di iscrizione: l'accompagnatore ti fornirà tutte le informazioni necessarie e ti aiuterà a programmare una possibile alternativa al nostro programma di viaggio.

-> Hai bisogno di altre informazioni? Scrivici!  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Viaggi unici per Viaggiatori straordinari.

Agenzia viaggi Mantova

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi